Pat Foreste Demaniali

Logo stampa
 
Header_FD1
Siete in:  Home /  Pat Foreste Demaniali / Corsi per boscaioli
 
 

Formazione forestale professionale - Corsi per boscaioli


L'attività di qualificazione ed aggiornamento degli addetti alle utilizzazioni forestali in Trentino

 

Provincia autonoma di Trento
Agenzia provinciale delle foreste demaniali
Via G.B. Trener, 3 - 38121 Trento (TN)
Tel. 0461.495967

e-mail: corsiboscaioli@provincia.tn.it


 

corsi boscaioli 1
Foto Alessandro Gadotti

La  Provincia Autonoma di Trento realizza già dai primi anni ottanta iniziative formative in materia di organizzazione, tecnica e sicurezza dei lavori di utilizzazione forestale.

Questo servizio è rivolto principalmente a coloro che si occupano del taglio dei boschi e della manutenzione del territorio, sia del settore privato che pubblico.

L’Amministrazione provinciale gestisce direttamente questa attività con l’obiettivo di fornire un supporto concreto alle imprese del settore, in particolare per quanto riguarda gli aspetti collegati agli obblighi formativi previsti dalla normativa sulla sicurezza del lavoro (D.Lgs 81/08).

I corsi riguardano le regole d’uso corretto e la manutenzione delle principali macchine ed attrezzature forestali, le tecniche e le regole di sicurezza sul taglio degli alberi forestali, ed anche quelle inerenti l’esbosco di legna e legname con trattori forestali, verricelli, gru a cavo.

Una specifica identità assume il percorso formativo per responsabile della conduzione di cantieri forestali, il cosiddetto “patentino”, necessario per poter condurre le utilizzazioni boschive sulle proprietà pubbliche.

Le attività formative vengono realizzate da uno staff composto da operai forestali-istruttori e da tecnici specializzati.

I corsi hanno un’impostazione prevalentemente pratica e sono svolti in situazioni lavorative reali (cantieri di utilizzazione in bosco) con l’impiego di una aggiornata dotazione di macchine ed attrezzature specifiche.

La sede principale di queste attività si trova a Borgo Valsugana in località S.Giorgio e nella vicina Val di Sella.

 

 
corsi boscaioli 2
Foto Alessandro Gadotti

Obiettivi

  • favorire l’adozione di sistemi di lavoro razionali e sicuri
  • qualificare gli operatori per realizzare interventi a limitato impatto sugli ecosistemi forestali
  • concorrere al sostegno di una professionalità indispensabile per una gestione del patrimonio forestale provinciale efficiente ed attenta alla produttività
  • informare sui criteri di valorizzazione della produzione legnosa

 

 

 

 

 

Tipologie di corso

Per il 2021 saranno disponibili i seguenti corsi di tipologia riservata alle imprese:

OP 1 – Operatore forestale
OP 2 – Operatore forestale specializzato
COND 1 – Installazione delle gru a cavo forestali e tecniche di esbosco
RESP 1 – Responsabile della conduzione di utilizzazioni forestali (per il conseguimento del “Patentino”)
AGG 1 - Aggiornamento per Responsabile della conduzione di utilizzazioni forestali (per il rinnovo del “Patentino”)

I corsi pubblicizzati con il catalogo vengono attivati di norma con almeno tre richieste di partecipazione.

 

 

 

L’attività di cantieristica

Parallelamente all’attività di qualificazione e aggiornamento, la squadra degli istruttori è impegnata nei lavori di taglio ed esbosco dei  lotti boschivi dove avvengono le esercitazioni dei corsi. Questo lavoro rappresenta una “palestra” per affinare la professionalità pratica del personale istruttore ed è anche l’occasione per sperimentare metodi di lavoro e macchine.

L’attività di trasferimento tecnologico

Il trasferimento di esperienze e informazioni agli operatori costituisce un altro settore di attività, svolto da tempo grazie ai numerosi contatti con imprese, istituti di ricerca e formazione nazionali ed internazionali.
Questo è reso possibile dalla costante opera di aggiornamento sulle evoluzioni tecnologiche ed organizzative.

 
mappa 1
 

Importante: a causa dell'attuale situazione sanitaria, fino a diversa comunicazione la foresteria di san Giorgio non sarà accessibile ai corsisti